Lista per una notte insonne: ecco i libri più spaventosi di sempre!

Chi ha paura del lupo cattivo? Bene, a tutti piace pensare che siamo troppo cresciuti per credere alle storie spaventose che ci hanno fatto dormire (o non dormire) con la luce accesa da bambini, ma la verità è che non lo siamo. La letteratura è piena di libri spaventosi; di qualsiasi tipo, genere e stile di scrittura. Ecco a voi alcuni esempi che ci sembrano calzanti.

 

Anche ora, generazioni dopo la pubblicazione di questo romanzo, il nome Rebecca suscita spiacevoli ricordi nella nostra mente. La cosa più spaventosa di Rebecca non dette- dall’assenza di nome per il narratore al mistero dietro la morte del personaggio principale. E le domande fatte nel romanzo e le bugie che costellano un matrimonio che sembrerebbe perfetto lasciano il lettore incollato alla pagina.

Scelta scontata? probabilmente, ma qualsiasi lista che non presenta questo colorito e controverso libro è un fallimento epico. Patrick Beteman discende nella pazzia, la sua grafica ripetizione degli omicidi gloriosi e la sua esaltazione della società consumista vanno mano a mano.

Roald Dahl

1983

Che si tratti di Lady Macbeth o di un libro per bambini, non bisognerebbe mai sfidare una strega. In questa sempreverde storia di Dahl, le streghe sono in una missione per rimuovere i bambini dal mondo perché i loro pannolini puzzolenti disturbano l’olfatto sensibile delle streghe. Solo un giovane ragazzo e la sua intrepida nonna possono salvare il mondo dei bambini dall’essere trasformati in topi. Un libro che non si risparmia nessun vortice emotivo- in particolare la sua forte conclusione.

Richard Matheson

1971

Avete presente le fascette pubblicitarie sui libri che dicono “le persone di temperamento nervoso non dovrebbero leggere” e che spesso sono solo una trovata pubblicitaria per intrigare e ispirare le persone? Beh, in questo caso è vero. Un fantastico e profondo thriller intelligente. Hell House parla di questo- una casa che corrompe e distrugge chiunque ci entri. Quattro persone cercano di liberarsi delle capacità speciali della casa con terribili conseguenze. Non per altro un’autorità come Stephen King ha dichiarato che Hell House potrebbe essere il romanzo più spaventoso mai scritto su di una casa stregata.

William Golding

1954

Il modo in cui la scoietà può facilmente discendere in pazzia è un concetto spaventoso. Il modo in cui questo possa accadere ad ogni strato- in questo caso un gruppo di ragazzini ben educati su di un’isola deserta- è anche più shockante. Il romanzo allegorico di William Golding mette in dubbio l’essenza della stessa natura umana- siamo buoni o cattivi?- e lo fa sottoforma di un romanzo avventuroso per ragazzi. Siamo davvero così lontani dai nostri antenati selvaggi? Un romanzo pietrificante.

Stephen King

1983

Stephen King ha dichiarato che questo è il suo lavoro più spaventoso, e noi non possiamo di certo contraddirlo. Morte, pazzie e strani rituali di sepoltura sono solo alcuni dei gloriosi temi che pervadono il magnifico lavoro dello scrittore horror. Quelli di temperamento fragili sono pregati di maneggiare con cautela.

Neil Gaiman

2002

La Tentazione, disse Oscar Wilde, era l’unica cosa a cui non poteva resistere. E così è con molto persone. Sfortunatamente, le tentazioni possono portarci ad ogni sorta di problema, come il personaggio principale del romanzo di Neil Gaiman scoprirà presto. Quando COraline si ritrova in un mondo parallelo che sembra perfetto è tentata di rimanere lì. Ma la perfezione è solo un miraggio e scoprirà presto che i suoi genitori sono stati rapiti e che lei deve liberare le anime di tre bambini morti, iniziando un gioco molto pericoloso con una donna dagli occhi bottone.

Cerchi un posto dove acquistare questi capolavori letterari? Approfitta subito di questo codice sconto Amazon!

Bookmark the permalink.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *